L'esercito israeliano non discrimina i soldati gay (e lo dice su Facebook)

È il mese del Pride. Sapete che l'Esercito Israeliano tratta allo stesso modo tutti i suoi soldati?

Così scrive l'IDF (Israel Defense Forces) sulla propria pagina Facebook pubblicando la foto di due soldati che camminano mano nella mano per le strade di Tel Aviv (così almeno sembra) e ritrae un artigliere (con un fucile mitragliatore M16 – dal manico accorciato – a tracolla) e un soldato di fanteria della Brigata Givati.

Al momento in cui scriviamo la foto ha ricevuto oltre 7.500 like, 5.500 condivisioni e più di 1.100 commenti, la maggior parte dei quali positivi.

Tutto comincia con l’orgoglio, recitava lo striscione di apertura del Bologna Pride di sabato scorso. Ed è vero.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: