Le unioni civili, cuore delle news queer della settimana

Le unioni civili tra persone dello stesso sesso sono una delle notizie principali della settimana dal punto di vista queer

L’approvazione del ddl sulle unioni civili (il cosiddetto ddl Cirinnà) da parte della Commissione Giustizia del nostro Senato, è stata la notizia queer più rilevante della settimana. Il ddl, come è noto, intende riconoscere diritti basilari alle coppie dello stesso sesso e la Stepchild Adoption; inoltre nello stesso progetto di legge sono previsti alcuni diritti per le coppie, etero o gay, che vogliono vivere come coppia di fatto e non sposarsi (le prime) o unirsi civilmente (le seconde). Ora si è aperto il tempo per presentare gli emendamenti che dovranno arrivare entro il 7 maggio e poi ci saranno le discussioni come ogni legge.

La norma piace ad alcuni ed è vista male da altri: se per qualcuno è pur sempre un passo avanti e chi invece ritiene che sia una unione ghetto perché pensata solo ed esclusivamente per una parte della società che non potrà accedere al matrimonio che, di fatto, resta appannaggio solo di alcuni. Anche all’interno del mondo LGBT italiano le posizioni sono diverse in merito.

In tutto questo, ovviamente, la chiesa cattolica cerca di gettare scompiglio: in questa settimana monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della CEI, ha commentato dicendo che il ddl Cirinnà: “È’ il tentativo, ancora una volta, di equiparare realtà che di fatto sono diverse tra loro”. E la risposta di Flavio Romani, presidente nazionale di Arcigay, è stata ironica e pungente:

Certo le coppie formate da persone dello stesso sesso sono diverse da quelle formate da un uomo e una donna, non ci voleva Galantino a notarlo. Anzi aggiungo: anche le coppie omosessuali sono tra loro molto diverse, esattamente come quelle eterosessuali. Però tutte e tutti devono avere uguali diritti, e forse questo principio sfugge a un'istituzione sessista come la Chiesa cattolica.

Coppia gay

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO