Zoe Saldana rifiuta di boicottare Dolce & Gabbana: "E' una cosa stupida"

L'attrice non concorda sulla proposta di boicottare il marchio dopo le dichiarazioni sulla "vera famiglia".

Le parole di Dolce & Gabbana hanno infiammato il web nei giorni scorsi. Dopo le parole di critica e l'invito a boicottare il marchio da parte di Elton John, anche altre celebrità si sono aggiunte a questo elenco, da Ellen DeGeneres a Ricky Martin. Ma c'è qualcuno che ha, invece, apertamente polemizzato con questa scelta di boicottaggio. Una di questa è l'attrice Zoe Saldana che ha pubblicamente definito stupida questa iniziativa:

"Sarebbe la cosa più stupida, se questo influenzasse la mia scelta di moda. Le persone sono autorizzate ad avere la propria opinione. Tuttavia, non avrei scelto di dirlo così pubblicamente su qualcosa che è una cosa così personale"

zoe

Elton John, nei giorni scorsi, invece, aveva dichiarato:

Come vi permettete di dire che i miei meravigliosi figli sono “sintetici”? Dovrebbero vergognarsi per aver puntato i loro ditini contro la fecondazione in vitro, un miracolo che ha consentito a legioni di persone che si amano, etero ed omosessuali, di realizzare il loro sogno di avere figli. Il vostro pensiero arcaico è fuori tempo: proprio come le vostre creazioni di moda.

Invece, Cristiano Malgiglio aveva supportato la tesi di Dolce & Gabbana:

"Dolce e Gabbana hanno usato parole forti, ma nella sostanza anche a me dare la possibilità agli omosessuali di adottare dei bambini non convince per niente. [...] E comunque se penso a una famiglia, resto fedele al modello tradizionale, formato da un uomo e da una donna".

Via | GayStarNews

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO