Grindr, una delle 10 app più scaricate negli USA

Stando ai dati, Grindr negli USA è al 9 posto tra le app più scaricate ed è scesa di un punto rispetto allo scorso anno

Grindr – la celebre app che mette in contatto le persone gay tramite la geolocalizzazione – si trova al nono posto della top ten delle app più scaricate gli USA. La calssifica è stata stilata da App Index, che usa vari algoritmi per valutare non solo il numero di download ma anche il fatto che chi l’abbia scaricata sia attivo (nel senso che usi l’app, non in quell’altro senso!).

Le prime cinque app sono abbastanza prevedibili: Facebook e Instagram ai primi due posti, segue Snapchat (sorta di mix tra Whatsapp e Instagram) e quindi Timehop. Al quinto posto si piazza Twitter. Fin qui, tutto nella norma. Sesto posto per Pinterest e settimo per POF free dating. Curioso che Google+ sia all’ottavo posto e subito dopo c’è Grindr, una delle migliori invenzioni dell’umanità secondo Homer Simpson. Rispetto allo scorso anno, Grindr è scesa di un posto (era all'ottavo) e Google+ è salita di uno (era al nono).

Grindr è spesso oggetto di critiche, ma alla fine fa il suo compito: permette di incontrarsi. Del resto il mondo gay è sempre stato pioneristico in questo senso: quando tutto il mondo appena sapeva cosa fossero le chat, molti di noi chattavano e incontravano (e più di uno ha trovato l’amore della sua vita in questo modo); quando le chat sono divenute di dominio pubblico, noi gay siamo passati alle app con la geolocalizzazione, più veloci e pratiche (se capite quel che intendo…). Ora vanno di moda le app con la geolocalizzazione e noi ci siamo un po’ stancati… verso quali lidi approderemo?

Ma voi che esperienza avete con Grindr? Vi siete mai imbattuti in uno dei cinque tipi da Grindr?

I Simpson eleggono Grindr come una delle migliori invenzioni dell'umanità

Via | Similar Web

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO