Un posto al sole, bacio gay: sul web arrivano puntuali le polemiche

Un bacio gay e c'è ancora chi ne approfitta per esprimere pubblicamente la propria omofobia.

Nell'ultima puntata di Un posto al sole è stato mostrato un bacio gay tra due personaggi della soap opera targata Rai Tre.

Ad essersi baciati sono stati Sandro e Claudio. Una scena che è stata ripresa in secondo piano, senza alcun indugio. Anzi, qualcuno sperava maggiore attenzione per l'effusione. Invece è bastato anche solo questo momento per far nascere una serie di polemiche di insulti gratuiti sul web.

C'è chi ha voluto apertamente approfittarne per usare i soliti termini offensivi e bigotti e chi, invece, ha giudicato troppo azzardata questa scelta. Il sito Vanity Fair ha riportato attenzione proprio su alcuni di questi commenti:

«Da stasera Un Posto al Sole è diventato tossico». «Ci mancava, in effetti, un personaggio ricchi0ne». «Non ho niente contro i gay, ma Sandro ne ha già passate troppe». «Tutto, ma non i fr0ci». «Bacio gay adolescenziale in una soap opera per famiglie. L'Italia non è pronta».

bacio gay

L'Italia non è mai stata pronta -come del resto dovrebbero essere così per tutti i Paese- nemmeno a sentire questi insulti gratuiti e leggere offese con termini come "ricchi0ni" e "fr0ci". Eppure continuano ad esserci esempi deprimenti e squallidi per mostrare la propria omofobia e discriminazione anche per un solo e semplice bacio in secondo piano.

Negli anni scorsi, anche il bacio lesbo che aveva visto protagonista Nina Soldano, era stato al centro di un tiro incrociato. In quel caso, fu la stessa attrice a entrare sull'argomento e rispondere in maniera saggia e matura:

Ricevo tante e-mail da persone contente del fatto che si parli di omosessualità in TV. Ma anche altre di mamme che si dichiarano “schifate” di dover vedere, alle 20,30, due donne che si baciano. Mi dicono: “Che cosa insegnate ai nostri figli? Un posto al sole non è più quello di prima”. A queste donne ho risposto: “Veramente sono io a chiedermi come voi educhiate i vostri figli”. Se pensano che la storia tra Marina e Aurora sia maliziosa e sporca significa che sono loro ad avere dei problemi, che si ripercuotono sui figli. Ho toccato un argomento molto delicato e importante. Al tg sentiamo di tutto: mariti che squartano le mogli, ragazzine uccise dalla propria famiglia, maestre d’asilo che seviziano i bambini. Perciò mi viene da ridere se c’è gente che si scandalizza per una storia omosessuale in una soap. C’è gente che giudica e condanna facilmente. Consiglio a queste persone di farsi un esame di coscienza e magari di andare da un analista. Chi è equilibrato e soddisfatto del proprio privato, non punta il dito verso gli altri. Sono contenta di aver messo in discussione le convinzioni di gente retrograda, bigotta, ipocrita. Penso che chi è così avverso agli omosessuali, con così tanta cattiveria, possa nascondere perversioni di ogni genere.

E questa risposta, ancora oggi, anche in questo caso, dice tutto.

Qui la puntata con il bacio, alla fine.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 28 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO