Jason Burch, ex giocatore di baseball, ha fatto coming out

Jason Burch non ha mai fatto mistero del suo orientamento sessuale con i colleghi di squadra, ma finora non ne aveva parlato pubblicamente

Jason Burch, ex giocatore di baseball in una lega minore, ha fatto coming out e si è dichiarato gay. Burch ha iniziato a giocare a baseball da professionista nel 2003 e ha militato in una serie di squadre di livello minore. In un’intervista con Outsports, il giocatore ha rivelato di aver parlato con diverse persone del proprio orientamento sessuale, ma finora non l’aveva mai fatto pubblicamente. Ha detto Jason Burch:

Chi ha giocato con me o è stato con me in squadra per qualche motivo, sa che non ho timore di parlare di sesso o di diritti gay o del femminismo o di qualunque altra cosa che le persone potrebbero ritenere come “discussioni accademiche”. Sono sempre stato interessato nel vedere come le persone reagissero a questi argomenti e la loro posizione in proposito.

Con il suo coming out Jason Burch va a unirsi a uno sparuto gruppo di star del baseball che hanno fatto coming out, tra cui anche alcuni ex giocatori della lega principale come Glenn Burke e Billy Bean e il lanciatore in pensione John Dillinger. Ha commentato Burch:

Guardandomi indietro, avrei voluto dire a tutto il mondo fin dal primo giorno che sono gay. Tutto l’alone di rispetto e di mitologia che accompagna i giocatori, penso che avrebbero avuto un impatto maggiore se si fosse saputo che ero gay. Se si riflette sul fatto che si possono influenzare le opinioni delle persone, credo che avrei potuto dare un messaggio potente. Ma a quei tempi non pensavo proprio a queste dinamiche.

Jason Burch

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 50 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO