Linus sfotte i gay a Radio Deejay

Questa mattina, lavorando sintonizzata su RadioDeeJay, ho avuto modo di ascoltare per la prima volta il programma che conducono Linus (direttore dell'emittente) e Nicola Savino. Premessa: io di solito ascolto questa radio solo quando sono on air Platinette, Fabio Volo, La Pina e Diego, Luciana Littizetto e qualche volta il Trio Medusa, perché il resto del tempo la musica è orrenda e tutti gli altri programmi sono inascoltabili e truzzi. Questa mattina poi ho avuto la conferma.

Tralasciando il dialetto milanese che trovo fastidioso e impertinente, cercando di fare orecchie da mercante sulla selezione musicale da Luna Park o da rave al Diabolika, ho avuto modo di ascoltare un "bellissimo" scambio verbale fra i due speaker lumbard. Parlando del nuovo film di Jake Gyllenhaall, Zodiac, appena uscito in sala, Nicola Savino ha sarcasticamente detto:

Chissà perché tra la sua interpretazione in "Donnie Darko" e quella in "I segreti di Brokeback mountain" il pensiero mi va sempre fisso su quest'ultimo! E Linus: "Ma dimmi tu se uno per andare al cinema fra tante cose deve vedere due uomini che limonano!". E il suo compare ha ribattuto: "Ma allora dillo che hai paura di essere gay!".

E giù risatine da bar dello sport e ammiccamenti schifati. Ma dico io, adesso non voglio fare quella con la coda di paglia che se la prende sempre e vede omofobia ovunque, ma vi assicuro che 'sti due questa mattina sono stati davvero poco eleganti per non dire irrispettosi e patetici. Ma visto che Linus fa tanto lo spiritoso lo sa che la metà del pubblico della sua radio è frocio? Che dite gliela scriviamo una letterina alla radio?

Ah naturalmente poi, disgustata, ho cambiato stazione e ho messo su Fabio Canino a PlayRadio. Parlavano di icone gay con il direttore di Novella2000. Un po' di sano trash.

  • shares
  • Mail
79 commenti Aggiorna
Ordina: