Conduttore radio su Sam Smith: "È brutto, grasso, effeminato, per questo mi piace"

Indignazione dopo i commenti di uno speaker radiofonico. Ecco il commento del cantante via Twitter.

Howard Stern è un conduttore radio che, nelle ore scorse, ha attirato feroci polemiche per alcune sue dichiarazioni del tutto fuori luogo. Oggetto delle parole è stato Sam Smith, il cantante inglese esploso con "Stay With Me" e che ha dichiarato apertamente la sua omosessualità. Lo speaker, in radio, si è lanciato in un lungo commento nei confronti dell'artista. In pubblico, in diretta:

Sapete cosa mi piace di quel ragazzo? È un brutto stron*o. È grasso. E mi piace. Mi piace che lui sia paffuto e gay, per questo lo amo. Lo sapete, lui mi sembra gay. Non che qualcuno appaia gay ma lui mi sembra effeminato.

Poi, ha continuato, prendendo di mira anche il suo recente successo e "smontando", in parte, il clamore suscitato grazie alle vendite dei singoli e del suo album "In the lonely Hour":

È veramente bravo, ma mi sembra come se “Stay With Me” sarà la sua unica canzone di successo. Vorrei congratularmi con lui se batte le probabilità. È come un Adele maschio.

sam smith

Stern probabilmente deve essersi perso per strada il successo radiofonico ottenuto anche con l'altro brano "I'm not the only one" che l'ha nuovamente consacrato tra vendite e passaggi radiofonici.

I fan di Smith hanno iniziato ad avvertire e scrivere, via Twitter, al loro idolo e dopo non molto, un Tweet sospetto è apparso sull'account del cantante britannico che ha ammesso di essere sbalordito da quanto saputo:

Non riesco a credere a quello che ho appena letto.

Poi ha voluto chiudere la polemiche con un elegante e signorile

Ignore.

Ignorare. Il modo migliore per evitare una fama e un'attenzione che questi commenti non meritano affatto.

Via | GayStarNews

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO