1 maggio 2012: arrestati 17 militanti gay in Russia

gay arrestati in russia

Diciasette militanti Lgbt son stati arrestati in Russia, ieri, durante la giornata del 1 maggio.

A dare la notizia è stato Iuri Gavrikov, leader di GayRussia, nella città di Pietroburgo. La loro colpa è stata quella di girare per le strada e sventolare bandiere con scritto "Per l'uguaglianza dei diritti", in uno Stato che vieta qualsiasi genere di propaganda gay.

In tutto questo, la polizia ha dichiarato, invece, che non c'è stato alcun fermo tra la popolazione gay ma non ho voluto dare ulteriori dettagli.

Via | Campania Notizie

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 22 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO