Il meteorologo della BBC ancora bersaglio di messaggi omofobi dopo il coming out

Owain Wyn Evans è gay. Lavora per la BBC e, dopo il coming out, non tutti sono stati aperti e solidali...

Per la BBC Wales, Owain Wyn Evans è un volto davvero noto della tv. Nel canale televisivo è visto come meteorologo fin da quando aveva appena diciotto anni. Ha fatto coming out, si è dichiarato omosessuale, attirando anche critiche e offese. A partire da Twitter dove la gente lo definisce "quel gay", come fosse un termine dispregiativo. Lo deridono e lo insultano, certe volte. Ma lui rivela di non essere turbato da queste reazioni:

"Ma non mi fa male, non mi ferisce. Ci sono sempre persone omofobe in questo mondo. Come ci saranno sempre persone razziste e sessiste. Ma si spera, con il tempo, le persone possano sempre più migliorare"

meteorologo

Nel ricordare il suo coming out, non dimentica la paura dovuta dalle possibile reazione del fratello. Aveva l'incubo che potesse prenderla male e addirittura disconoscerlo:

"Ero davvero preoccupato per [mio fratello], temevo mi avrebbe rinnegato. Rhys è incredibile, fantastico ma è l'uomo di grandi principi e molto all'antica. Ricordo di averglielo detto e lui ha alzato gli occhi ed era come intendesse dire 'Chi se ne frega?' E 'stato travolgente che l'abbia presa così bene."

Infine, un commento sulla tv di oggi e su come le cose siano cambiate. E migliorate, rispetto, magari, a tanti anni fa:

"Il modo in cui i gay sono ritratti nei media è migliore oggi. Ci sono programmi e show con personaggi gay e storie gay, e le persone sono disposte a fare le interviste, farsi intervistare ed essere totalmente aperti sull'argomento. Speriamo che questo renda molto più facile aprirsi, per i giovani, in futuro. Per coloro che vogliono farlo ma hanno paura di non riuscirci"

Via | PinkNews

  • shares
  • Mail