Taco Bell, lo spot gay non ufficiale è applaudito dalla stessa catena di fast food [video]

La pubblicità non è ufficiale ma è stata apprezzata anche dalla stessa Taco Ball. Ecco il video su Blogo.it

Un grande vantaggio a livello di marketing. E' sicuramente questo il risultato (involontario?) per un video a tematica gay che ha Taco Bell come soggetto dello spot ma che non è stato scelto come campagna ufficiale per la catena di fast food. Eppure, sul web e sui social network, lo spot è molto seguito e applaudito. La trama vede una coppia gay che parla proprio in un locale di questa società, impegnata a fare colazione. Da quel momento, l'amore prende il sopravvento e i due iniziano a frequentarsi, fino ad addirittura sposarsi, coronando il loro sogno. Ovviamente, a quel punto, in molti sperano di seguire il loro destino proprio grazie alla Taco Bell...

La pubblicità non è stata scelta per essere mandata in onda in televisione ma nei giorni scorsi è stata leakkata sul web, ottenendo clamore e consensi. Taco Bell ha negato ogni coinvolgimento nella produzione dell'annuncio pubblicitario ma ha elogiato i creatori per il suo messaggio. Un portavoce ha detto a Gawker:

taco bell

"Non abbiamo creato questo annuncio, ma possiamo vedere le persone che condividono la stessa passione per il nostro marchio - e la nostra colazione - come noi."

Successivamente hanno ammesso di essere rimasti anche sorpresi dalla qualità del risultato e dal concept:

"Anche se non possiamo legittimare l'uso non autorizzato della nostra proprietà intellettuale, siamo impressionati dal loro lavoro e saremmo interessati ad avere un incontro con loro"

Qua in Italia, molti politici avrebbero già iniziato a far ballare le sedie e tuonare via Twitter...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 26 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail