Le Invasioni Barbariche 2015 in onda dal 14 gennaio. E si parlerà anche di unioni gay

Daria Bignardi racconta il nuovo ciclo di puntata del programma in onda su La7

È il caso di dirlo: finalmente! Torna Daria Bignardi con il suo programma – ormai diventato un cult per gli spettatori che l'hanno seguito nelle precedenti edizioni. La partenza è prevista per il 14 gennaio 2015, in prima serata, su La7. Anche in queste dodici puntate dello show, verranno raccontate cinque storie in circa tre ore e mezza di programma. Non semplice, come ammesso dalla stessa conduttrice al Corriere della Sera:

Se potessi farei un programma più corto, è una prova atletica e psicologica. Il desiderio è raccontare per quanto possibile con ogni intervista delle grandi storie

daria_bignardi_invasioni_barbariche_680

Ci saranno interviste a personaggi politici, del mondo dello spettacolo ma anche una attenzione ai temi sociali, come già avveniva nelle scorse annate. Proprio questi esempi della società odierna, del mondo che cambia e chiedere apertamente di far sentire la propria voce, potrebbe quasi "oscurare" i grandi nomi che sono abituati a sedere di fronte alla Bignardi. Rimarranno tanti i nomi noti dello showbusiness ma anche protagonisti della vita quotidiana alle prese con la propria esistenza:

Racconteremo storie che hanno a che fare con temi etici e di salute, dalle unioni gay all'eutanasia, dal cancro all'integrazione con una signora veneziana convertita all'Islam. Rispetto al passato vorrei dare più spazio a questo genere di ospiti

Temi e argomenti interessanti, caldi, che saranno trattati con l'interesse e la curiosità di chi intervista e, soprattutto, di chi, a casa, può ascoltare e capire. Soprattutto, oltre ad imparare realtà diverse. Esempi che, al giorno d'oggi, se trattati con rispetto, servono sempre più.

Via | RealityShow

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: