Il cardinale di New York non vuole aiutare dei senza tetto perché sono gay

All'interno della chiesa cattolica cominciano a innalzarsi proteste anche da parte di fedeli doc stanchi dell'omofobia di questa istituzione. Succede a New York dove Joseph Amodeo, rappresentante del comitato esecutivo del consiglio di amministrazione della rete delle ong cattoliche della diocesi, una delle più grandi reti globali di beneficenza degli Stati Uniti, si dimette in aperto contrasto con il cardinale Timothy Dolan (in foto).

Andiamo con ordine. Qualche settimana fa Carl Siciliano, fondatore della ONG Ali Forney Center di New York che offre servizi di emergenza per i senzatetto gay, lesbiche, bisessuali e transgender, aveva indirizzato una missiva a Dolan, arcivescovo di New York, nella qualche chiedeva un aiuto per i suoi assistiti. Nella lettera Siciliano perorava la sua richiesta anche in nome “degli insegnamenti sull’amore lasciati da Cristo”. Il porporato ha risposto alla lettera affermando che la chiesa tutti, e lui in prima persona, sono sempre dalla parte dei figli di Dio, ma chiedere aiuto nel nome “degli insegnamenti della chiesa” è sleale e ingiurioso. Insomma, gli assistiti della ONG Ali Forney Center sono sì figli di Dio, sono sì senzatetto, ma sono gay, sono lesbiche, sono bisessuali e sono transessuali: quindi perché aiutarli? E qui torniamo a Joseph Amodeo che, venuto a conoscenza della lettera del vescovo, si è dimesso dicendo, senza mezzi termini:

Ne ho abbastanza del cardinale Timothy Dolan e del suo atteggiamento chiuso sui gay. Ogni domenica in chiesa ci viene insegnato ad amare il nostro prossimo, ma quando poi si tratta davvero di amare l’altro, non ne siamo capaci. Il cardinale non è riuscito a rispondere a una richiesta di assistenza pastorale, non è riuscito a rispondere alla domanda: “Che cosa possiamo fare insieme come chiesa e come popolo per i giovani che sono senza casa?” e tutto ciò è intollerabile.

Ovviamente, dalle gerarchie ecclesiastiche la posizione di Dolan è stata apprezzata, perché ha difeso gli insegnamenti della chiesa cattolica. Intanto delle persone continuano a rimanere senza un tetto sulla propria testa.

Foto | Archdiocese of New York

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: