I Simpson compiono 25 anni: i personaggi Lgbt e le trame gay negli episodi

Per omaggiare i 25 anni di vita della famiglia animata più amata... ecco una serie di riferimenti Lgbt nella serie tv.

I Simpson è un cartone animato amatissimo in tutto al mondo, diventato puro e assoluto cult non solo tra i più giovani ma anche per gli adulti. Era il 17 dicembre 1989 quando, per la prima volta, la serie tv andava in onda. Da allora sono passati ben 25 anni ma la famiglia Simpson -composta dal capofamiglia Homer, dalla moglie Marge e dai tre figli Bart, Lisa e Maggie- continua ad appassionare il pubblico con le sue avventure. Storie che hanno saputo conquistare grazie soprattutto all'irriverenza e all'umorismo al centro delle vicende.

In occasione del venticinquennale de i Simpsons, ecco alcuni riferimenti Lgbt apparsi negli episodi. Ce ne sono sicuramente molti altri e se ve ne vengono in mente, lasciateci pure un commento!

simpson

Non possiamo non partire da Waylon Smithers, braccio destro fedelissimo e invaghito del suo boss, Mr Burns. Col passare degli episodi, il suo amore assoluto per il capo è diventato sempre più evidente ed esplicito, tra batticuori e ammirazione estrema per il cinico uomo d'affari, del quale è ormai la sua ombra. Patty Bouvier. la sorella di Marge Simpson, fin dall'inizio della serie ha specificato che non era interessata agli uomini. Una volta che ha vissuto una brevissima relazione con il preside Skinner, con il quale, però, non voleva nemmeno quasi baciarsi. Nel corso del tempo è stato detto che Patty era lesbica e viveva una relazione con un'insegnate di un corso che poi si è rivelata essere un uomo travestito da donna: dopo aver scoperto l'inganno, lei lo lasciò subito.

E Homer e Marge? In una puntata Homer si trasferisce a vivere nel quartiere gay della città e condivide un appartamento con altri uomini, Julio e Grady. Marge è stata baciata da due donne: una era una fantasia e l'altra era con Lady Gaga.

Infine Milhouse, l'amico di Bart, ha sempre dimostrato un amore platonico per Lisa ma in realtà sarebbe omosessuale.

  • shares
  • Mail