Natale 2014: 5 libri a tematica gay da regalare

Tra i regali di Natale i libri non sfigurano di certo: ecco 5 suggerimenti di letture queer

Natale 2014: 5 libri a tematica gay da regalare

Si avvicina il Natale e, con esso, la febbre dei regali: non tutti sono contagiati da questa mania, ma per quelli che si mettono alla ricerca di qualcosa da regalare a volte non è facile scegliere. Un libro può essere sempre una buona soluzione, anche nel mondo queer.

Un libro che tratta argomenti relativi alle persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali può essere un utile regalo sia per chi è LGBT sia per chi non conosce affatto la nostra realtà. Inoltre, a seconda dell’argomento del libro, può essere anche un ottimo modo per intavolare un discorso con coloro che sono “contari ai gay” o, perché no?, spunto per fare coming out.

Di libri a tematica quel ce ne sono molti: noi ve ne consigliamo alcuni, di cui abbiamo parlato su Blogo nel corso dell’anno.


  1. Ekuni Kaori, Stella stellina: Mutsuki e Shoko sono sposati da una manciata di settimane quando il racconto ha inizio. Mutsuki è un medico, mentre Shoko lavora come traduttrice free-lance dall'italiano. Un contesto apparentemente banale, una routine matrimoniale apparentemente priva di brividi. Tuttavia, nell'alternarsi delle voci narranti dei due novelli sposi, una realtà diversa prende forma, una verità percettibile solo nello spazio ambiguo fra le due differenti prospettive che ci vengono offerte. In una società a tutt'oggi dominata dalle apparenze, nessuno dei due incarna il partner ideale: Mutsuki è omosessuale (ha anche un giovane amante fisso, Kon), e Shoko manifesta un disturbo borderline di personalità e una pericolosa tendenza alla depressione. Si tratta dunque di un matrimonio "di convenienza", consapevolmente scelto da entrambi per sfuggire alle pressioni delle rispettive famiglie, oltre che del contesto sociale. E per questo i due trovano sostegno e conforto uno nella presenza dell'altra, e la forza di non soccombere alle incalzanti richieste del mondo esterno.

  2. Margaret Mazzantini, Splendore: "Avremo mai il coraggio di essere noi stessi?" si chiedono i protagonisti di questo romanzo. Due ragazzi, due uomini, due destini. Uno eclettico e inquieto, l'altro sofferto e carnale. Una identità frammentata da ricomporre, come le tessere di un mosaico lanciato nel vuoto. Un legame assoluto che s'impone, violento e creativo, insieme al sollevarsi della propria natura. Un filo d'acciaio teso sul precipizio di una intera esistenza. I due protagonisti si allontanano, crescono geograficamente distanti, stabiliscono nuovi legami, ma il bisogno dell'altro resiste in quel primitivo abbandono che li riporta a se stessi. Nel luogo dove hanno imparato l'amore. Un luogo fragile e virile, tragico come il rifiuto, ambizioso come il desiderio. L'iniziazione sentimentale di Guido e Costantino attraversa le stagioni della vita l'infanzia, l'adolescenza, il ratto dell'età adulta. Mettono a repentaglio tutto, ogni altro affetto, ogni sicurezza conquistata, la stessa incolumità personale. Ogni fase della vita rende più struggente la nostalgia per l'età dello splendore che i due protagonisti, guerrieri con la lancia spezzata, attraversano insieme.

  3. Frédéric Martel, Global gay: Il movimento gay è in marcia ovunque nel mondo. Le sue lotte conoscono successi decisivi e tragiche sconfitte. Negli Stati Uniti il matrimonio gay è un cavallo di battaglia democratico. In Iran l'omosessualità è punita con la pena di morte. In America Latina diverse capitali si battono per la diversidade sexual. In Cina, Sudafrica, India, Cuba sono state vinte grandi battaglie. Frédéric Martel ci racconta il suo viaggio attraverso gli stili di vita gay dei cinque continenti. E ci mostra da un lato una gay way of life globale, partecipe delle stesse sensibilità e delle stesse conquiste, dall'altro una miriade di declinazioni della cultura gay, profondamente intrecciate alle peculiarità delle tradizioni locali, alle difficoltà incontrate di paese in paese, ai tanti significati che la libertà sessuale può assumere nel mondo.

  4. Cooking with the bears. Healthy recipes by hairy men: Realizzato da Angelo Sindaco, "Cooking with the Bears. Healthy Recipes by Hairy Men" è il primo libro di cucina dedicato al mondo dei Bears. Dalla Gramigna with Sausages alla Guinness Cake, dai Folktronic Spaghetti all'Alternative Caponata, le 32 ricette riunite in questo cookbook sono state selezionate da altrettanti membri (o coppie di membri) della comunità Bear, ritratti da Angelo Sindaco durante la preparazione dei loro piatti. Il volume si apre con un'introduzione di Mike Enders, fondatore di AccidentalBear.com, punto di riferimento per l'arte, la cultura, la moda e soprattutto la musica gay.

  5. Suzanne Johnson ed Elizabeth O’Connor, Famiglie arcobaleno. Consigli e testimonianze di mamme lesbiche e single per crescere figli felici e orgogliosi di sé: È l'amore che crea una famiglia. Questa semplice considerazione spinge tante coppie lesbiche e gay ad avere dei figli. Non sono però poche le paure e le domande che i genitori omosessuali si pongono, dovendo crescere i propri bambini in un mondo in cui l'omofobia è ancora diffusa. Il libro affronta questi interrogativi presentando le esperienze di mamme lesbiche e single statunitensi. Sono prodigati consigli su come parlare con gli insegnanti, come discutere del proprio lesbismo e di sessualità con i figli, come affrontare eventuali episodi di discriminazione. Il messaggio è rassicurante e positivo: le famiglie omogenitoriali sono per lo più ben accolte dagli altri genitori e dagli educatori, i figli di coppie omosessuali attraversano gli stessi stadi di sviluppo dei propri coetanei...
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 91 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO