Papa Francesco: “Durante il Sinodo non si è parlato di matrimonio omosessuale”

Papa Francesco ha messo i puntini sulle i per quel che riguarda la discussione sinodale sul matrimonio gay: “Abbiamo solo parlato di famiglie che hanno un figlio o una figlia omosessuale”

Papa Francesco e le coppie gay: cosa ha detto veramente Bergoglio

Nessuno ha parlato di matrimonio omosessuale nel Sinodo, non c’era bisogno. Abbiamo parlato di una famiglia che ha un figlio o una figlia omosessuale, di come lo educa, di come lo cresce, di come poter aiutare questa famiglia a portare avanti tale situazione un po’ inedita.

Così papa Francesco ha detto durante un’intervista con il giornale argentino La Nación. Con queste affermazioni chiarisce definitivamente, quindi, che il tema dell’omosessualità non è stato argomento di discussione del Sinodo sulla famiglia recentemente celebrato, ma che lo si è visto “dal punto di vista del rapporto con le famiglie”. Poi il papa ha continuato:

Nel Sinodo si è parlato della famiglia e delle persone omosessuali in relazione alle loro famiglie, dal momento che è una realtà che spesso incontriamo nei confessionali: un padre e una madre che hanno un figlio o una figlia così.

A proposito della discussione che è scaturita in seguito alla diffusione di una prima bozza di documentazione sinodale in cui si parlava di matrimonio omosessuale, papa Francesco è stato chiaro:

Il Sinodo è stato un cammino. E così come l’opinione di un padre sinodale era solo l’opinione di un padre sinodale, una bozza è semplicemente una bozza, in cui si appuntava tutto.

E poi è tornato sulla questione delle famiglie eterosessuali in cui ci sono figli o figlie omosessuali:

C’è da vedere come aiutare quel padre o quella madre per accompagnare il proprio figlio o la propria figlia omosessuale. Questo è quello di cui si è discusso nel Sinodo. Per questo qualcuno ha parlato di elementi positivi nella prima bozza. Ma era una bozza molto provvisoria.

Via | Infobae

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail