#NataleArcobaleno a Milano con Famiglie Arcobaleno e Milano Pride

Un’occasione “per scrivere tutti insieme la nostra letterina di Natale, perché il diritto di uno è il diritto di tutti”

Porta Venezia a Milano

“Caro Babbo Natale, quest’anno portaci una legge che finalmente ci tuteli…”, scrivono così Famiglie Arcobaleno e il CIG Arcigay di Milano (fresco di Ambrogino d’Oro) per comunicare l’iniziativa Natale Arcobaleno che si terrà nella città, a Porta Venezia, il 13 e il 14 dicembre prossimi.

Si tratta di un’occasione “per scrivere tutti insieme la nostra letterina di Natale, perché il diritto di uno è il diritto di tutti”, Si vuole chiamare l’attenzione, infatti, su “una comunità grande, attiva, positiva, una moltitudine di coppie, di famiglie vivono ancora in Italia fuori dal diritto”. È per questo che nel comunicato stampa gli organizzatori citano Barack Obama e il suo discorso per il secondo insediamento alla Casa Bianca:

Il nostro viaggio non sarà finito fino a quando i nostri fratelli e le nostre sorelle gay non saranno trattati come gli altri davanti alla legge, perché se siamo stati creati tutti uguali allora anche l’amore con cui ci impegniamo verso l’altro deve essere lo stesso.

A partire dalle 9, quindi, a Piazza Venezia in Milano ci terrà un Mercatino di Natale sul modello di quelli nordici che vedrà fianco a fianco artigiani e associazioni, un modo per ricordare che Milano sa anche essere un a città friendly e accogliente.

L’evento è organizzato CIG Arcigay Milano/Milano Pride, Pride, Famiglie arcobaleno in collaborazione con Milano Pride Sport, Mercatini&Curiosità e con il Patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Milano e della Zona 3.

Foto | Luca Vanzella

  • shares
  • Mail