Giuliano Pisapia consegna l’Ambrogino d’oro ad Arcigay Milano

Tra le associazioni premiate con gli Attestati di Civica Benemerenza c’è anche il CIG Centro di Iniziativa Gay – Arcigay Milano Onlus

Arcigay Milano

Come da tradizione oggi, 7 dicembre, festa di sant’Ambrogio patrono di Milano, il sindaco Giuliano Pisapia consegna le Civiche Benemerenze del Comune, nel corso di una cerimonia pubblica che si terrà al Teatro Dal Verme alla presenza del Presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo e dei componenti della Commissione per la concessione delle Civiche Benemerenze. Tra le associazioni premiate con gli attestati di Civica Benemerenza figura anche il CIG Centro di Iniziativa Gay – Arcigay Milano Onlus, che celebra nel 2014 i trent’anni di attività. Leggiamo sul sito dell’Arcigay Milano:

Si riconosce così il lavoro dell’associazione nel territorio da trent’anni grazie ai tanti volontari che si sono impegnati per la tutela dei diritti delle persone discriminate in base all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

In tutti questi anni il CIG Centro di Iniziativa Gay – Arcigay Milano Onlus è stata

un’associazione che ha accolto, ascoltato, aiutato, accompagnato e unito centinaia di persone, e che ha aperto gli occhi alle istituzioni sulla società e sul mondo. Infatti, ricordiamo che eravamo noi negli anni ‘80 assieme ad altre organizzazioni lesbiche, gay e transessuali a sfidare l’isolamento e a dire che l’AIDS non era la peste gay, ma una questione che riguardava tutti. Oggi siamo meno soli ma su diversi temi ancora isolati e inascoltati. Il comune di Milano si conferma invece attore in prima fila nella lotta per inclusione e parità.

Ambrogino d'oro, come è noto, è il nome comune e non ufficiale con cui sono solitamente chiamate le onorificenze conferite dal comune di Milano.

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: