In Sudafrica la bandiera gay più grande del mondo?

Una bandiera rainbow lunga 12 metri e alta 8 sventola in Sudafrica, a Port Elizabeth

In Sudafrica la bandiera gay più grande del mondo?

Probabilmente è la bandiera gay più grande del mondo, certamente lo è di tutta l’Africa. In queste ore sventola nella Baia Nelson Mandela di Port Elizabeth, in Sudafrica, per via della celebrazione del Pride locale.

Si tratta di una bandiera di dodici metri di lunghezza per otto di altezza: gli organizzatori assicurano di non aver trovato notizia di un’altra bandiera di queste dimensioni in nessun’altra parte del mondo e fanno anche sapere che la bandiera è stata realizzata come simbolo di solidarietà, diversità e inclusione. Dicono gli organizzatori del Pride in un comunicato:

La bandiera è da intendersi anche come un segno del nostro amore per coloro che non hanno la libertà che spesso diamo per scontato nel nostro paese.

E continuano:

Sventola per il bambino o la bambina in età scolare che sono presi in giro perché differenti, per le persone che hanno paura di essere se stesse all’interno della comunità a cui appartengono e anche per ognuna delle vittime di crimine di odio violento.

La bandiera ha sventolato per tutto il fine settimana scorso (il Nelson Mandela Bay Pride di Puerto Elizabeth si è tenuto il 29 novembre) sul lungomare, a sessanta metri di altezza, insieme a quella del Sudafrica.

La città si trova nella baia di Algoa, conta un milione e mezzo di abitanti ed è uno dei maggiori porti in Sudafrica. Ricordiamo che il paese è il più tollerante di tutto il continente nei confronti delle persone LGBT ed è l’unico in cui il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale.

Via + foto | Ragap

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 114 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO