Ancora su gay e comunità ebraica

Sulla questione di gay, Family Day e comunità ebraica di cui vi abbiamo riferito qui e qui, interviene anche Leone Paserman, presidente della comunità ebraica di Roma, precisando che

La comunità ebraica come istituzione non partecipa mai a nessuna manifestazione di questo tipo, poi ogni singolo ebreo è libero di scegliere se andare o no.

In materia di omosessualità, Paserman precisa inoltre che

la posizione dottrinale ebraica è contraria all'omosessualità

Questo non ci conforta di certo, come qualunque posizione dottrinale e inattuale. Ad ogni modo il presidente aggiunge

Ieri ho incontrato, con il Rabbino Capo di Roma Riccardo Di Segni, l'on.Grillini e ci siamo chiaramente spiegati le rispettive posizioni, che sono dissenzienti per quanto riguarda il giudizio sull'istituto familiare, ciò non toglie che siamo perfettamente d'accordo nella condanna di ogni forma di giudizio e di discriminazione.

fonte: ansa

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: