A Napoli anche coppie gay e lesbo nella nota campagna È Sposa

Nella campagna di pubblicizzazione di È Sposa, noto evento partenopeo, fanno la loro comparsa anche due coppie LGBT

esposa napoli

Parliamo di un evento molto conosciuto a Napoli e, proprio per questo motivo, è quasi sorprendente che gli organizzatori di È Sposa abbiano scelto di rendere protagoniste della campagna di pubblicizzazione una coppia gay e una lesbo: non si tratta di indiscrezioni, ma della realtà, visto che la foto d'apertura di questo articolo parla chiaro e che lo stesso direttore artistico dell'evento, Diego Di Flora, ha commentato la notizia.

"Il matrimonio è un diritto di tutti – queste, le sue parole – e quindi è giusto coinvolgere anche i futuri sposi omosessuali per rendere il nostro Paese al passo con l’Europa dove tale unione è riconosciuta legalmente".

Ricordiamo ai napoletani che l'evento è in calendario per il 9 gennaio 2015 al Magic World di Licola: la campagna pubblicitaria è già stata diffusa in tutta Napoli e vede protagoniste queste tre coppie - una gay, una etero e una lesbo - nell'atto di baciarsi in una chiesa sconsacrata della città.

Toni entusiasti e propositivi, ovviamente, quelli del comunicato stampa, che, almeno per una volta, però, presenta un evento tutt'altro che marginale (anche se - diciamocelo -, almeno da questo punto di vista, Napoli è molto più avanti rispetto ad altre realtà italiane):

Lui sposa lei, lei sposa lei, lui sposa lui. Nell’era dell’amore senza confini, dove il concetto “coppia di fatto” è in pieno dibattito nei palazzi del potere e nelle stanze del Vaticano, a Napoli nasce la prima fiera dedicata anche alle nozze arcobaleno. Ecco È Sposa, in programma dal 9 al 18 gennaio 2015, che apre le porte a tutti coloro che intendano coronare il sogno d’amore, senza distinzioni di sesso. [...] Ad È Sposa è protagonista l’amore, che non sceglie il sesso ma le persone.

Bello, no?

  • shares
  • Mail