Ragazzo gay cammina a New York per tre ore: le reazioni dei passanti (video)

Dopo l'esperimento della ragazza vittima di commenti e importunata da alcuni passati, ecco la versione Lgbt sempre ambientata nella Grande Mela. Guarda il video

Cento molestie sessuali in 10 ore. Il video della donna che passeggia per New York ha fatto discutere il web ed è stato mostrato, in parte, perfino da alcuni telegiornali qui in Italia. La ragazza è stata soggetto di commenti, un uomo l'ha anche seguita mentre c'è stato chi le chiedeva apertamente il numero di cellulare. Lei non ha mai reagito e ha evitato di rispondere in ogni caso.

Sulla rete, in questi giorni, è apparsa la versione Lgbt dell'esperimento. Il video si apre con la spiegazione delle intenzioni dietro questo filmato. E' un esperimento sociale e specifica di non voler offendere nessuno con questa prova. Ammettiamo però che la frase "dressed as homosexual" era decisamente evitabile. C'è chi si veste così -liberissimo di farlo, sia chiaro- ma non è un elemento caratterizzante. Sicuramente era necessario evidenziare un lato più femminile dell'atteggiamento, proprio per ottenere qualche reazione dai passanti.

video

E ovviamente così è stato. C'è chi ha ironizzato sulla taglia dei pantaloni troppo stretta, chi gli ha riso esplicitamente in faccia. Addirittura un ragazzo si è scontrato volontariamente con lui, facendogli cadere la busta, e pronto ad attaccare rissa. Invece di scusarsi gli ha urlato quale fosse il suo problema, speranzoso di ottenere una reazione. Infine, un ragazzo lo ha apertamente abbordato, chiedendogli di andare a casa con lui:

"Hai bisogno di un vero uomo che si prenda cura di te"

In apertura post il video delle reazioni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 137 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO