Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

Scritto da: -

a Una storia così fuori dalla logica che sembra incredibile: stanotte 7 ragazzi gay, a quello che denuncia Arcigay, sono stati insultati, pestati dalla security e cacciati da una discoteca per il solo fatto di essere omosessuali.

Il fatto è accaduto a Luinoi, in provincia di Varese, in una discoteca nella frazione nel comune di Germignaga. Tra i sette giovani aggrediti c’era anche Marco Coppola (nella foto qui a sinistra), presidente di Arcigay Verbania e componente della Segreteria nazionale dell’associazione. Nel comunicato di Arcigay si legge che i sette

stavano solo ballando su un cubo tra di loro quando, “identificati” come omosessuali, sono stati costretti a scendere, insultati, brutalmente pestati e infine allontanati dal locale.

Subito, dopo, sono intervenuti i carabinieri, chiamati dai sette giovani che nel frattempo erano stati portati al pronto soccorso. “Dov’è la coscienza della politica in questo Paese? Dov’è il legislatore?”, dice il presidente di Arcigay Paolo Patanè che chiede l’immediato intervento delle Istituzioni locali e nazionali e delle Associazioni di categoria nei confronti di quel locale.

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 125 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by:

    Ho sentito ora una amica che fa la giornalista in un giornale locale, ha chiamato 112 e 118 per approfondire. I carabinieri parlano esclusivamente di lite, e al Pronto Soccorso dicono di non aver medicato nessuno. Montatura o insabbiatura? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by: taenkare

    ecco perche' i locali gay sono ancora importanti in certe realta'. I ragazzi non vengono menati tanto per…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by: hyperionliam

    beh… potrebbero anche non aver detto nulla alla tua amica, eh… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by:

    giusto un paio di inesattezze: il paese è LUINO non luini, e Germignaga è un piccolo comune adiacente, non una frazione. Io sono di Luino e da quel posto me ne sono andato appena ho potuto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by:

    Boh, la notizia mi sa esagerata, se fosse vera sarebbe di una gravità inaudita. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by: franz78

    Accorerebbe una denuncia….. altrimenti sono sono solo parole!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by: dert86

    mi dispiace molto per quello che è successo a questi ragazzi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by:

    "Stavano solo ballando su un cubo fra di loro"… tutt'e SETTE su un cubo???? Ancora una volta, qualunque sia il motivo, i dettagli di una presunta aggressione omofoba non sono mai chiari. Sempre nebulosi, sempre avvolti nell'incertezza. E dire che stavolta dopvrebbe essere qualcosa di eclatante e pubblico, visto che non si tratta di una persona sola aggredita in un vicolo buio senza testimoni, bensì SETTE persone aggredite e malmenate in un locale pubblico. La mia non è una polemica contro le presunte "vittime" né contro i presunti "carnefici", è una semplice constatazione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Sette ragazzi gay pestati in discoteca in provincia di Varese

    Posted by: albertus

    basta non andare in quel luogo orribile e malsano chiamato DISCOTECA Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Queerblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.