Halloween gay a Roma con il Muccassassina Horror Story

Quarto appuntamento della nuova stagione 2014/2015 con il ritorno alla direzione artistica di Diego Longobardi alla guida della storica e famosa serata lgbtqi romana.

Per un Halloween gay da paura a Roma l’appuntamento è con il Muccassassina Horror Story: mostri a due teste, zombie gay, streghe barbute, si aggireranno nei tre piani della Discoteca Qube dove gli avventori saranno i veri protagonisti della serata ispirata ad American Horror Story. Leggiamo nel comunicato stampa:

Preparatevi ad essere le pedine inconsapevoli di una mega scacchiera fetish dove ogni vostra mossa sbagliata vi consegnerà a una sorte inimmaginabile: l’infissione, la putrefazione, la distruzione. Tremate al solo pensiero di non riuscire a trovare la via d’uscita, rincorsi dalle nostre animazioni e perseguitati dalle selezioni musicali dei nostri super freak dj.

Muccassassina Horror Story

La serata lgbtqi più celebre d’Italia, espressione del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, non è solo la massima espressione del divertimento e della musica sui tre piani della discoteca Qube, ma anche il punto di riferimento della comunità lgbtqi, che offre informazioni sull’attualità politica e culturale e sulla promozione della salute.

La nuova sigla di Muccassassina, “Questa notte stai con me”, con il testo di Massimiliano Palmese e l’inconfondibile voce di Davide Papasidero, un inno alla libertà e alla vita che va vissuta fino in fondo: “Ma è mia la vita – e so che va vissuta – ed è come la mu si ca mu si ca, va cantata e ballata finché c’è”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO