Rosy Bindi: diritti per tutti, ma il matrimonio è solo eterosessuale

Rosy Bindi: diritti per tutti, ma il matrimonio è solo eterosessuale

Rosy Bindi, presidente dell'assemblea nazionale del Pd, intervistata da Maria Latella per Sky Tg 24 commenta le affermazioni di Angelino Alfano che ha detto no a matrimoni gay, aborto e testamento biologico. La Bindi chiarisce il punto di vista suo e del PD:

La famiglia fondata sul matrimonio ha la priorità, lo dice la costituzione. Ma il Pd non ignorerà i diritti di tutti. Il matrimonio però è solo eterosessuale, è un punto molto fermo. Non userei mai la parola matrimonio per le unioni gay.

Ecco, appunto, dicevo: la Bindi chiarisce, nel caso in cui ce ne fosse bisogno, il punto di vista suo e del PD.

Foto | Roberto Vicario (R. Vicario) [CC-BY-SA-3.0], attraverso Wikimedia Commons

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO