A New York il primo centro sociale per pensionati gay


È appena stato inaugurato a New York il primo centro sociale e ricreativo per anziani gay, promosso e gestito dall'associazione Sage, che si occupa di anziani lgbt.

Il centro è stato inaugurato a Chelsea in una cerimonia con rappresentanti del municipio di New York e le associazioni promotrici. Non si tratta di una casa di riposo, ma di un centro ricreativo aperto a tempo pieno, per gay, lesbiche bisex e trans che hanno più di 60 anni.

Arte e cultura, salute e benessere, yoga, consigli dietologici, convegni, incontri, dibattiti: tutto ciò di cui un anziano può avere bisogno, ma tagliato su misura per le persone lgbt. Considerato che gay e lesbiche hanno più probabilità di passare una terza età solitaria, un luogo di questo genere può avere una funzione sociale di grande importanza.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO