Buonanno: "I gay sono serviti e riveriti! Se sei cristiano ed etero ti senti in minoranza"

Qualcuno spiega a Buonanno come stanno le cose?

Adesso Gianluca Buonanno pare avere la sindrome della piccola fiammiferaia. I gay sono sempre più potenti e lui, povero eterosessuale, si sente quasi una minoranza. E' questo il succo del suo ultimo discorso che ribalta il senso di discriminazione del mondo Lgbt. E lo adatta a se stesso, cercando di provocare come al suo solito:

"Lobby gay? Altro che lobby, in Europa c’è un esercito di gay, qui ce ne sono tantissimi. Qui alla fine c’è una dittatura delle minoranze. I gay qui sono dappertutto, anche in posti notevoli, i più importanti all’interno della struttura della Comunità Europea. Loro sono riveriti, garantiti e serviti. Se dici che sei cristiano ed eterosessuale ti sembra veramente di essere una minoranza o un difetto. Io eterosessuale mi sento quasi un estraneo nel Parlamento Europeo. Uno che è omosessuale lì ha dei vantaggi evidenti rispetto all’eterosessuale. E’ come se avessero un’immunità permanente. Si vantano di essere omosessuali, si esibiscono e sembra quasi che abbiano un passepartout per qualsiasi cosa"

Il 'vantarsi' di esserlo usato appositamente per sottolineare l'assurdità della situazione. A dimostrazione di come siano ancora stati non sufficienti le manifestazioni di orgoglio gay. Poi tenta di spiegare l'accaduto con il presidente dell’Arcigay Flavio Romani:

buonanno foto

"“Era tutto premeditato – dichiara il leghista – ho anche i testimoni. Si è avvicinato ‘sto tipo che mi ha toccato da dietro, era lì per il concerto di Conchita Wurstel (Wurst, ndr). Poi mi si è piazzato davanti, a 10 centimetri dalla mia faccia e mi toccava con la spalla. C’era l’amichetto che riprendeva con la telecamerina. Lui istigava e io gli ho detto: ‘Se sei frocio, non è un problema mio’”

Poi, l'apoteosi finale di come dire "froci0" o "fin0occhio" sia uguale ad altri termini:

Dire ‘frocio’ o ‘finocchio’ è come dire ‘omosessuale’. Qual è il problema? Questi vogliono passare per vittime, mi usano per far vedere che Buonanno è omofobo. Ditemi tutto, ma non omosessuale

Ditemi tutto ma non omosessesuale.

Ditemi tutto. Sicuro sicuro, Gianlù? Non rischierei di chiedere l'opinione del mondo Lgbt.

Via | IlFattoQuotidiano

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 411 voti.  
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO