Il cardinale Raymond Burke invita a tenere lontani i bambini dalle coppie gay

Omofobia nelle parole del religioso. Ecco la sua assurda teoria.

Il Cardinale Raymond Burke è convinto che sia necessario mantenere una certa distanza (letterale) tra le coppie gay e le famiglie, soprattutto quando ci sono bambini piccoli che rischiano di avere una cattiva influenza. Secondo l'uomo, infatti, i genitori dovrebbero impedire che i loro figli entrino in contatto con persone omosessuali proprio perché sarebbero a confronto con un punto di vista 'sbagliato, con il male' e con relazioni 'intrinsecamente disordinate'.

Parole dure pronunciate durante l'intervento di Burke ai Sinodo della Famiglia che si è tenuto a Roma nei giorni scorsi:

VATICAN-POPE-CONCLAVE-MEETING

"Benedire questo tipo di unione ... dire che sono come (eterosessuali) matrimoni, mai ... Benedire loro non fa parte del nostro modo di vedere la dottrina cristiana"

Ha iniziato con questo duro attacco personale nei confronti dei diritti Lgbt, poi spaziando ancora di più e attaccando nuovamente di fronte ad una ipotetica situazione. Che fare durante gli incontri di famiglia, magari nelle feste o a Natale, quando c'è la possibilità di riunirsi tutti insieme e di entrare "in contatto" con coppie omosessuali?

Questa è una questione molto delicata, resa più delicata dal aggressività dell'agenda omosessuale,' rispose Burke.

"Se le relazioni omosessuali sono intrinsecamente disordinati, e lo sono ... allora questo significherebbe per i nipoti essere presenti a una riunione di un membro della famiglia che vive [in] un rapporto disordinato con un'altra persona di famiglia? Se fosse un altro tipo di rapporto - qualcosa di ancora più profondamente disordinato e pericoloso - non vorremmo mai esporre i nostri figli a quel rapporto, a un'esperienza diretta di esso. E non dovremmo farlo nemmeno nel contesto di un familiare che soffre non solo da attrazione per lo stesso sesso, ma che ha scelto di vivere che l'attrazione, di metterla in pratica, commettendo atti che sono sempre e comunque sbagliati, scegliendo il male. Le famiglie devono trovare un modo ... per cercare di allontanare la persona da un rapporto che è disordinato"

Quindi ha concluso dicendo che le relazioni omosessuali non dovrebbero essere 'imposte sui membri della famiglia, soprattutto i bambini impressionabili.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: