Il senatore USA Jim Ferlo è gay: coming out con naturalezza

Con grande naturalezza il senatore USA Ferlo, di origini italiane, ha fatto coming out dinanzi ai suoi colleghi

Centinaia di persone sanno che sono omosessuale. Solo che non ho mai fatto una dichiarazione ufficiale in questo senso. Finora non avevo sentito la necessità di fare un annuncio pubblico, chiaro, dinanzi a tutti. Sono omosessuale. Sapiatelo. Mi piace. È una vita sensazionale.

Jim Ferlo

A pronunciare queste parole è Jim Ferlo di Pittsburgh, senatore della Pennsylvania, democratico, di origini italiane. Il senatore, che ha compiuto sessantatré anni lo scorso giugno, ha approfittato di un incontro di parlamentari tenutosi ad Harrisburg, capitale della Pennsylvania, per proporre un cambiamento importante all’interno della legge statale che riguarda i delitti di odio: secondo il senatore Ferlo tale legge deve essere estesa per proteggere anche le persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali. E in tale occasione, con tutta la naturalezza del caso, ha fatto coming out (al minuto 0:58 del video).

Il senatore Jim Ferlo, che lascerà il senato dello stato della Pennsylvania il prossimo mese di novembre, in seguito ha detto che il suo coming out non era stato programmato. Al Pittsburgh Tribune Review il senatore ha dichiarato:

Si è trattata di una cosa completamente spontanea. In verità non ho mai negato di essere omosessuale e, finora, non avevo mai sentito la necessità di parlare del mio orientamento sessuale.

Via | ocioxocio
Foto | dal sito del senatore Ferlo

  • shares
  • Mail