Giovani Padani contro Buonanno: "Dichiarazioni inaccettabili sui gay"

Il politico continua a ricevere critiche. Vorrà FORSE dire qualcosa?

Le ultime uscite omofobe di Buonanno non hanno fatto che attirare critiche, l'ultima anche da Fiorella Mannoia che si è espressa via Facebook. Del resto, come non poter scuotere la testa o tapparsi le orecchie davanti a frasi "profonde" come

gianluca buonanno

"A Borgosesia ci saranno una decina di gay, ma può darsi che siano aumentati. Fosse per me li schederei".

oppure

"Al massimo offro ai gay una banana. O un’insalata di finocchio".

tumblr_m9vw1vWzJZ1ry10fwo1_500

A criticare fortemente l'uscita di Buonanno ci hanno pensato anche i Giovani Padani: attraverso i coordinatori provinciali del Mgp (di Milano, Como, Monza e Brianza, Varese, Pavia, Lecco, Crema, Cremona, Martesana, Ticino e Lodi) hanno firmato un comunicato che condanna le dichiarazioni del sindaco, rilasciata a La Zanzara:

"Dichiarazioni inaccettabili. Ora si prendano provvedimenti disciplinari. Riteniamo inaccettabili le parole di Gianluca Buonanno e ne prendiamo nettamente le distanze in quanto non hanno nulla a che fare con la linea politica della Lega Nord e il pensiero dei Giovani Padani. L’orientamento sessuale di una persona non deve assolutamente rappresentare una discriminante per chi, come noi, ha come fine l’indipendenza della Lombardia, che rappresenta l’unico modo per ridare speranza e un futuro a tutti i cittadini Lombardi. Buonanno non è nuovo a sparate di questo tipo fatte unicamente per avere visibilità personale. Auspichiamo pertanto che la Segreteria federale prenda immediatamente provvedimenti disciplinari al fine di tutelare l’immagine della Lega Nord e dei suoi militanti. Siamo stanchi di chi, utilizzando il proprio ruolo istituzionale, rilascia dichiarazioni che ledono il movimento e ne screditano le proposte concrete"

Insomma, Buonanno ha pensato di attirare attenzione. L'ha avuta, per quei classici paio di minuti come accade ogni volta che si lancia in offese contro il mondo Lgbt, ma anche questa volta, le critiche hanno superato i consensi. E di questi ultimi, sinceramente, non ne ho proprio visti...

Via | Il Fatto Quotidiano

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: