Una trans aggredita e pestata a Catania il 14 febbraio


Come scrive anche Elfobruno sul suo blog, mentre la comunità lgbt viene accusata di essere poco autoironica perché non ride della (penosa) scenetta dei "Soliti idioti" a Sanremo, una notizia che arriva da Catania ci spiega perché c'è poco da ridere.

La sera di S. Valentino una ragazza di 22 anni, Michelle, è stata aggredita da un gruppo di ragazzi in un locale: presa a pugni e pestata nell'indifferenza dei presenti, compresa la titolare del locale che anzi l'ha esortata ad andarsere in fretta. Di questo la "signora" risponderà alla legge.

In ogni caso Michelle è scappata e quei dieci maschioni coraggiosi (in fondo 10 contro 1 ci sta se sono 10 vermi contro 1 persona) l'hanno inseguita finché lei non ha raggiunto un posto di polizia dove ha sporto denuncia. Michelle è trans, si veste da donna, ma forse non è abbastanza "femminile" per i suoi aggressori, come racconta lei stessa. Per questo motivo l'hanno insultata e colpita con calci e pugni fino a provocarle danni guaribili in 25 giorni.

Un'ulteriore prova dell'arretratezza culturale e giuridica nel nostro paese, dove una trans può essere aggredita persino in una grande città, anche vivace, come Catania. Per di più Michelle non è una persona che vive ai margini della società o bazzica giri pericolosi: ha un lavoro, vive in famiglia e le autorità del suo paese - Licata - le hanno espresso immediata solidatietà.

Una realtà di integrazione, come conferma anche sua madre:

“A Licata non abbiamo problemi. Michelle la conoscono tutti e tutti le vogliono bene perche è una ragazza a posto”.

In questo orrore trovo confortanti le parole della mamma, che parla di lei al femminile proprio come la figlia desidera. Non così - me ne sorprendo e mi rammarico - il comunicato stampa del circolo Arcigay di Catania, che pure si è subito schierato in difesa della vittima. Dobbiama fare molta strada anche noi per crescere e imparare davvero a rispettarci e a farci rispettare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO