Squadra Antimafia 6, bacio lesbo tra Francesca Leoni e Marta

Bacio lesbo a Squadra Antimafia 6 tra Francesca Leoni e l'attivista Marta

squadra antimafia 6 francesca leoni

Nella puntata di ieri 15 settembre a Squadra Antimafia 6 è stato mandato in onda un bacio lesbo, e questo va ad aggiungersi al bacio gay dei Cesaroni 6 e alla storia d'amore omosessuale in Cuore Ribelle: insomma, Mediaset non si sta facendo mancare proprio nulla, e questo, per quanto possa corrispondere semplicemente a una mossa pubblicitaria o a scelte legate esclusivamente al prodotto televisivo, non farà altro che bene alla causa gay e al rapporto fra gli italiani e il mondo LGBT.

A differenza di quanto è accaduto nella seconda puntata dei Cesaroni, infatti, a Squadra Antimafia non c'è stato spazio per alcun fastidioso luogo comune e tutto è stato presentato nella maniera più normale possibile: premesso che il genere è diverso, ai Cesaroni abbiamo visto Giulio e i suoi fratelli esprimersi e comportarsi come fossero donne; a Squadra Antimafia, invece, abbiamo visto che la conoscenza fra due donne è sfociata in un bacio che difficilmente il telespettatore meno informato si sarebbe aspettato. Tutto è proceduto, insomma, in maniera molto naturale.

Chi segue la serie, infatti, sa bene che nella scorsa stagione Francesca Leoni aveva una storia con Palladino, poliziotto che poi, però, ha lasciato la squadra senza dare spiegazioni chiare e che ha portato la sua ex nello sconforto totale. La poliziotta aveva bisogno di lui e lui non c'era: è dovuto a questo il suo legame improvviso con l'attivista Marta? Sicuramente il tempo chiarirà tutto, ma state certi che pure a Squadra Antimafia 6, a questo punto, ne vedremo delle belle.

  • shares
  • Mail