Primo Festival di cultura gay a Skiathos in Grecia

D'accordo: viste le condizioni della Grecia, sarebbe carino da parte nostra dare un contributo ai nostri vicini del Mediterrano, magari pianificando le vacanze in un'isola dell'Egeo, ancor meglio se in quell'isola è previsto un Festival della cultura gay. Ma perché - mi domando - quando qualcuno decide di organizzare un'iniziativa "culturale" rivolta al pubblico gay non può fare a meno di ricadere nei peggiori cliché?

Ho appena scoperto che sull'isola di Skiathos a metà luglio si celebrerà il 1° Festival Internazionale di Cultura gay, con tanto di sito internet e pagina Facebook. Il tema? Originalissimo: angeli e demoni, come si vede dai due ragazzi dello spot.

Sì, il primo giorno c'è una lettura delle poesie di Kostantinos Kavafis, poi però il programma è tutto un fiorire di feste in spiaggia, coktail party,"balla coi demoni", ecc. Intendiamoci: non ho nulla in contrario con feste in spiaggia e compagnia, ma che bisogno c'è di ammantare tutto con l'etichetta della cultura? E comunque, visto che siamo in Grecia - patria della religione pagana - che c'entrano angeli e demoni?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO