Cinema gay: Keep the lights on vince il Teddy 2012

And the winner is.... Keep the lights on. Il film di Ira Sachs è stato premiato con il Teddy Awards, il riconoscimento che la Berlinale assegna ai film a tematica lgbt ormai da 26 edizioni.

Un film che parla di amore, sesso, amicizia, droga, ossessioni nella New York di metà anni Novanta; già da alcuni giorni questa pellicola era indicata tra i favoriti e in effetti la giuria ha rispettato le previsioni. La cerimonia di premiazione dei Teddy Awards sarà trasmessa stasera alle 23:55 e, al di là della consegna dei premi, è un momento di grande visibilità e riflessione culturale per la comunità lgbt.

Oltre ai riconoscimenti per miglior film, miglior documentario e miglior corto, sono stati consegnati due Teddy speciali a Mario Montez, musa di Andy Warhol, e a Ulrike Ottinger, artista e cineasta anticonformista, protagonista della scena culturale tedesca.

La serata si svilupperà attorno al tema "Transgender": ci saranno la cantante tedesca Marianne Rosenberg, il duo franco-berlinese Stereo Total e la rocker canadese Peaches. Se volete evitare Sanremo e vedere qualcosa di più interessante, il galà dei Teddy è una scelta snob-alternativa da prendere in considerazione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO