Sanremo 2012 - I Soliti Idioti e l'ironia (?) mancata sui gay - Video

Premessa doverosa: non sono un fan dei Soliti Idioti. Non mi divertono, ma non penso sia un crimine, no? Ognuno ha i suoi gusti. Ieri sera ho assistito ad ogni loro intervento fino a quello meno degli altri mi ha fatto divertire: la coppia gay sul palco.

Eccoli nei panni di Fabio e Fabio mentre esasperano volutamente i luoghi comuni sui gay e mentre fanno l'appello dei presenti in sala che si dichiarano omosessuali. Continue macchiette, esasperate mossette e vestiti volutamente eccessivi e colorati per uno sketch che poteva benissimo non essere mostrato. Poteva non esserci un Festival di Sanremo senza una polemica gay? Ovviamente no. Mancano Povia o Anna Tatangelo, ed ecco loro pronti ad esasperare ancora di più il tutto.

Gridolini, parodia del matrimonio gay con Gianni Morandi che celebra il tutto dicendo "Vi dichiaro marito e... non lo so". Si poteva fare peggio? Certo, una canzone che ribadisca i luoghi comuni, un bacio sulla bocca rubato a Gianni Morandi "che non ha niente contro i gay ma preferiva fosse stato Belen a darglielo" e la paura del presentatore di possibili polemiche con continue domande al direttore di rete.

No, non è la Rai che potrebbe lamentarsi, ma i gay, ancora una volta allo sberleffo, quando poteva essere benissimo evitato. Ma eccoli, i Soliti Idioti...

Che tristezza...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 32 voti.  
56 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO