Polemiche per frasi omofobe ma Povia replica "Non le ho scritte io!"

povia frasi omofobe su faceboo

Si è aperto un caso su Internet, in seguito ad alcune frasi di stampo omofobo appartenenti ad un profilo Facebook che segnava il nome di Giuseppe Povia. Dichiarazioni omofobe con insulti che hanno scatenato un vero e proprio putiferio. Ecco quelle "più gentili":

"Adesso ho capito. Che, per caso fate tutti parte dell'Arcigay? Ma se siete nati così non è colpa mia. Prendetevela con i vostri genitori e con la musica di merda che ascoltate"

La voce ha iniziato a circolare tra Facebook e Twitter proprio per la gravità delle parole apparentemente pubblicate dal cantante, non nuovo a polemiche (ricordate ancora "Luca era gay"?). Ma lui poi replica e smentisce categoricamente il tutto:

"Quello è un profilo fake, falso, che abbiamo provveduto a segnalare e che ora è stato sospeso"

Via | Corriere

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: