Il Tribunale di Roma autorizza l'adozione per una coppia lesbica

La bimba che vive insieme a una coppia di donne potrà essere adottata dalla compagna della madre biologica: è una sentenza storica per l'Italia

Decisione storica quella del Tribunale per i Minorenni di Roma che ha riconosciuto l'adozione di una bimba che vive con una coppia formata da due donne. La minore è figlia biologica di una delle due donne e il Tribunale ha autorizzato l'adozione per la convivente. Si tratta del primo caso in Italia di “stepchild adoption”.

Le due donne – libere professioniste –, sposate all'estero, vivono insieme a Roma dal 2003 e hanno avuto la bimba qualche anno fa, all'estero, con la procreazione assistita eterologa con l'intendo di realizzare un progetto di genitorialità condivisa. Le due donne si erano rivolte all'Associazione italiana avvocati famiglia e minori e la mamma non biologica ha presentato ricorso presso il Tribunale per ottenere l'adozione della bimba: è la stepchild adoption, già consentita in altri Paesi. Il Tribunale dei minori ha accolto il ricorso e ha dato il via libera all'adozione.

A comunicare la notizia è Maria Antonia Pili, legale di Pordenone e presidente dell'Associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori del Friuli Venezia Giulia.

La stepchild adoption


Famiglia con due mamme

Con l'espressione “stepchild adoption” si intende l'adozione del bambino o della bambina che vive in una coppia dello stesso sesso, ma che è figlio/a biologico/a di uno solo dei due componenti la coppia. La vecchia terminologia era “adozione del figliastro”.

Come nota Claudio Rossi Marcelli,

oltre a tutti i paesi europei che già riconoscono i matrimoni gay (Belgio, Danimarca, Francia, Islanda, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Gran Bretagna), la stepchild adoption nelle unioni civili è prevista anche dagli ordinamenti di Austria, Slovenia, Finlandia, Germania e Groenlandia.

Piano piano anche l'Italia uscirà dall'oscurantismo in cui si è reclusa?


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3511 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO