Un bacio gay nel primo film premiato con l'Oscar

L'unico film muto a vincere l'Oscar come miglior lungometraggio potrebbe essere anche uno dei primi a mostrare un bacio gay, seppure nella versione (auto)censurata di Hollywood, ma con un sottotesto che per alcuni è innegabile. La curiosità è che questo film, Wings (Ali, nella traduzione italiana), del 1927, sta per essere ripubblicato negli Stati Uniti in blue-ray, proprio mentre un altro film muto e in bianco e nero, The Artist, è candidato agli Oscar.

Come possiamo leggere su Tetu, il film mette in scena il triangolo amoroso fra Jack, Dave e Silvia sullo sfondo della Prima Guerra Mondiale.

La scena clou, però, quella in cui Dave è sul letto di morte e viene raggiunto da Jack, ormai diventato suo amico: mani che si stringono, abbracci, dita che passano tra i capelli dell'uno e dell'altro, sguardi di affetto profondo... e da ultimo un bacio di Jack, sulla guancia ovvio!, ma molto vicino alle labbra dal bel David, interpretato da Richard Arlen. Buona visione!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: