Emily Rios è lesbica: coming out dell'attrice

In questo periodo è interprete del telefilm "The Bridge"

Emily Rios è diventata famosa interpretando il ruolo di Andrea Cantillo nella serie tv Breaking Bad. In questi ultimi tempi, è impegnata sul piccolo schermo nel vestire i panni della reporter lesbica, Adriana Mendez, affiancata dai due protagonisti a dare la caccia a un serial killer tra gli Stati Uniti e il Messico. Una somiglianza tra la vita reale e quella professionale, come confermato dalla stessa attrice in una recente intervista:

Sono lesbica anche nella vita reale. In quanto gay e messicana, amo moltissimo il mio personaggio proprio perché ho a che fare con le medesime situazioni anche all’interno della mia famiglia

La Rios ha poi continuato:

I messicani-americani soprattutto in questa generazione, arrivano in America. Come me. La tua famiglia vuole essere orgogliosa. Vuoi venire in questo paese e dire: “Questo è ciò che ho da mostrare. Ho portato qui la mia famiglia e stiamo vivendo la nostra vita migliore”. Mia mamma non voleva che vivessi una vita difficile. Lei mi ha portato qui per una migliore così lei mi ha anche detto: “Il tuo coming out... Non voglio che questo sia questo. Io voglio che tu sia semplicemente a tuo agio, serena”

emily rios

Questa, invece, la trama del telefilm, se ancora non avete iniziato a seguirlo:

Marco Ruiz è un investigatore della omicidi dello stato di Chihuahua, Messico. L’uomo, affascinante padre di famiglia, agente buono e di sani principi in una realtà corrotta e inerme di fronte al potere dei potenti cartelli della droga, è costretto a collaborare con una collega americana, la detective con la sindrome d’Asperger Sonya North, quando un corpo viene scaricato sul ponte che attraversa il confine tra la statunitense El Paso e la sua cittadina, Ciudad Juarez.

Via | She Wired

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail