Hugh Jackman sostiene le nozze gay

Hugh Jackman sostiene le nozze gay

Hugh Jackman ha voluto rendere esplicito il suo sostegno al matrimonio tra persone dello stesso sesso unendosi al manifesto proposto da Australian Marriage Equality che ha coinvolto diversi vip per la sua causa (adesione di celebrità che è stata contestata dai gruppi omofobi e cristiani che l'hanno liquidata dicendo che “le celebrità non rappresentano la maggioranza degli australiani”). Il manifesto di Australian Marriage Equality dice, tra le altre cose:

L'Australi mostra la parte migliore di sé quando mette al primo posto l'uguaglianza e non il pregiudizio o la paura. È per questo che sosteniamo l'uguaglianza matrimoniale. Il matrimonio ugualitario contribuirà a far cessare la discriminazione contro le coppie dello stesso sesso e i loro figli. È ora che l'Australia si unisca alle altre nazioni che già hanno adottato questa importante riforma.

L'adesione di Hugh Jackman al progetto che sostiene i matrimoni gay cade, curiosamente, a distanza di poco tempo dalle dichiarazioni di sua moglie, Deborra-Lee Furness, che smentiscono l'omosessualità dello stesso Jackman. Del resto, nel 2009 il bel Hugh aveva affermato che non avrebbe avuto nulla da vergognarsi nel caso in cui fosse stato omosessuale. E il sostegno al matrimonio per tutti gli fa molto onore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: