Neil Patrick Harris e David Burtka parlano della loro storia d'amore

Neil Patrick Harris e David Burtka parlano della loro storia d'amoreNeil Patrick Harris e David Burtka sono una delle coppie gay più visibili di Hoolywood: non è raro sentirli parlare della loro relazione o vedere foto di loro due con i figli. Ora la rivista Out parla della loro storia – in un ampio reportage in cui racconta varie storie di amore omosessuale – facendoci conoscere alcuni aspetti della loro relazione.

Se da un lato il colpo di fulmine è scoccato per entrambi immediatamente, questo non vuol dire che i due non abbiano incontrato difficoltà, a cominciare dal fatto, per esempio, che quando si sono conosciuti David era già fidanzato. Dice Neil:

Ci siamo conosciuti tramite amici comuni: facevo in modo di essere presente tutte le volte che c'era anche lui, nella speranza che le stelle ci fossero propizie. La prima volta che ci siamo visti eravamo stati invitati da un'amica a vedere American Idol ma io non potei staccare gli occhi di dosso a David.

Neil Patrick Harris e David Burtka parlano della loro storia d'amoreAnche David provò gli stessi sentimenti fin dal primo momento:

L'ho subito trovato adorabile con i suoi splendidi occhi azzurri che mi ipnotizzano. Lasciai il mio compagno e una settimana dopo Neil e io avevamo il nostro primo appuntamento. Iniziammo a vederci tutte le sere e dopo tre mesi stavamo sempre insieme. Ci telefonavamo almeno tre volte al giorno e ci scrivevamo una ventina di email al giorno. Neil è la mia vita in maniera sorprendente: senza di lui non posso respirare.

Neil Patrick Harris afferma di aver conosciuto David Burtka in un periodo in cui non sperava più di poter avere un compagno:

Mi ricordo che mi buttavo sul letto e pensavo che non avevo mai fatto una doccia con qualcuno, che non avevo mai avuto una relazione duratura. Ricordo anche di aver pensato che avrei trascorso il resto della mia vita completamente da solo: non era qualcosa che mi rattristava, ma semplicemente la realizzazione che avevo trascorso tutta la mia vita da solo.

E sul fatto di avere figli è qualcosa di cui la coppia ha parlato fin dal primo appuntamento. Per entrambi era chiaro che volevano dei figli. Afferma David:

Se Neil non avesse voluto avere figli credo che non avremmo potuto avere una storia. Ho sempre considerato la famiglia come la cosa più importante nella vita. Non è importante quel che faccia – cuoco, ballerino, attore –: essere padre è quello che so fare meglio.

Un servizio interessante anche perché pone l'accento sul valore dell'amore che non è appannaggio solo delle coppie etero, come alcuni vogliono far credere.

Via + foto | Out

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: