Il mito di Howard Hughes, da Katherine Hepburn a Gary Cooper

Industriale miliardario e potentissimo produttore hollywoodiano, Howard Hughes ebbe una lunga catena di amante di ambo i sessi, da Katharine Hepburn a Gary Cooper.

Magnate dell'industria americana nonché uno dei più grandi e talentuosi produttori di Hollywood, Howard Hughes ha ispirato nel corso degli anni libri e film di svariata natura (non ultimo quello con Leonardo DiCaprio). Una vita la sua dove luci ed ombre nascondevano ed illuminavano, a seconda dei casi, una personalità complessa e misteriosa. Legatosi a dive del calibro di Katharine Hepburn, Gene Tierney ed Ava Gardner, Hughes ebbe tuttavia anche diverse relazioni omosessuali. Tra i suoi tanti amanti impossibile non citare Gary Cooper allora ancora alle prime armi, ma già pronto a conquistare in sella ad un purosangue la mecca del cinema.

Una sequela lunga di uomini e donne di cui è rimasta traccia nelle cronache del tempo (per gli amori etero) e nei ricordi di amici e conoscenti (per quelli omo). Del resto ogni volta che il miliardario veniva sorpreso in compagnia di aitanti giovani si doveva, visti i tempi, correre in qualche modo ai ripari (si parla di un bacio di fuoco tra Hughes e Ben Lyon, rubato in Messico da un fotografo e costato poi una fortuna al magnate che per la distruzione di foto e negativo sborsò migliaia di dollari).

HowardHughes-

L'esistenza del produttore nonostante la ricchezza ed il successo, la passione per gli aerei e la bellezza di uomini e donne fu segnata da disturbi ed ossessioni mentali, inclusa una fobia per microbi ed infezioni che lo accompagnò fino alle fine dei suoi giorni.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail