Giuseppe Ciarrapico ha un forte odio verso i gay

giuseppe ciarrapico odia i gay

È iniziato da poco il nuovo anno e l'Italia non si dimostra ancora diversa dai soliti stereotipi, sopratutto per quanto riguarda i gay. Si può parlare sicuramente di omofobia e le parole di Giuseppe Ciarrapico non aggiungono nulla di positivo in questo contesto. Ecco la sua ultima dichiarazione a Il Fatto Quotidiano. Quando gli hanno chiesto di parlare di Nichi Vendola, la sua risposta è stata questa:

"Ho un forte odio pe' i gay. Mi danno fastidio che ce posso fa'? So' come Berlusconi io, mi piacciono le donne. C'ho la stessa malattia che Lando Fiorini attribuisce a Silvio Nostro, la sorchite, che in Italia è più di una religione".

E infine racconta una storia che riguarda Giorgio Almirante, risalente al 1976:

Ai tempi della scissione di Democrazia Nazionale, fummo costretti a comprare una foto compromettente di Almirante. Mario Tedeschi, mio socio, mi chiamò allarmatissimo: “Giorgio ha chiuso”. Almirante, in 500, con una giornalista chinata su di lui. Facemmo una colletta, l'acquistammo e gliela consegnammo. Lui fu gelido: “Avete sbagliato. Avrei rischiato se mi avessero trovato con un uomo, ma un politico sorpreso a scopare, vince sempre”

Via | Il Fatto Quotidiano

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: