La migliore amica di Giovanardi è lesbica

E così anche Giovanardi entra nel club del: “Non ho niente contro i gay: la mia migliore amica è lesbica!”.

Il buon Carlo Giovanardi torna a parlare dei gay e lo fa svelando qualcosa che nessuno di noi si sarebbe mai aspettato: la sua migliore amica è lesbica! Così il quadro è completo, finalmente: anche Giovanardi potrà pronunciare la fatidica frase che dicono tutti gli omofobi incalliti: “Non ho nulla contro i gay: la mia migliore amica è lesbica / il mio migliore amico è gay, però…” e qui giù con la distruzione!

Giovanardi, dunque, ha fatto coming out, diciamo così, sulle pagine de Il fatto quotidiano che l’ha intervistato in merito all’apertura di Silvio Berlusconi nei confronti dei diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Prima di tutto fa una considerazione di carattere generale, che mette un po’ in luce la confusione che fa tra omosessuali, transessuali, lesbiche, ma non è una novità:

Senza ombra di dubbio sui gay sta decidendo tutto la signorina Pascale. Se parliamo di discriminazione nei confronti degli omosessuali Berlusconi arriva due anni dopo di me, se parliamo di quelli che vanno in strada con piume e piumette non ci sto. Quelli alla Franco Grillini, alla Vladimir Luxuria.

foto carlo giovanardi

Poi, come un fulmine a ciel sereno, arriva la sua rivelazione:

non è vero, non inorridisco quando penso ai gay. È una fesseria, la mia migliore amica è un'americana che è lesbica e vive con una donna.

Infine, forse conscio di aver rivelato un dettaglio troppo personale, torna nei ranghi, con le sue solite acutissime osservazioni:

La famiglia tradizionale la stabilisce la La Costituzione. E soprattutto la società. Quando i nostri soldati morivano in guerra esclamavano mamma prima di essere ammazzati. Non urlavano altro. Non posso immaginare una famiglia composta da due Ugo.

Mi chiedo se questa fantomatica amica lesbia capisca l’italiano, perché a giudicare dalle continue esternazioni di Giovanardi contro le persone LGBT non fanno certo onore al concetto di “miglior amico/a”.

Via | Non Leggerlo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 172 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO