#RightsAddict: i diritti sono troppo belli per non condividerli

Torna Fabio Morici con la sua campagna di sensibilizzazione dei veterosessuali e questa volta lo fa con un eBook in pdf.

Fabio Morici con la sua campagna #RightsAddict – Iniziativa etero per i diritti gay ha realizzato una serie di video in cui cerca di sensibilizzare i veterosessuali. I suoi video hanno avuto molto successo e su Queerblog ne abbiamo puntualmente parlato, anche intervistato l’autore dei video (che lo ricordiamo è attore e anche scrittore). Ora Morici ha pensato bene di raccogliere insieme i suoi video e alcune considerazioni in merito e pubblicare un eBook (in pdf) scaricabile gratuitamente dal suo sito. L’imminenza delle vacanze estive fa sì che scaricare il file sia un’ottima idea, in modo da leggerselo mentre si sta partendo per le ferie su tablet, smartphone, ereader e altre diavolerie simili.

Oltre ai video, sull’eBook gratuito di Fabio Morici sono riportati i suoi interventi sul sito de Le cose cambiano, stralci di interviste (anche quella che gli abbiamo fatto noi), le immagini utilizzate per la campagna e alcune considerazioni dell’autore. Come, per esempio, quella che troviamo a inizio testo:

I diritti fondamentali appartengono alle persone, tutte, non a dei sottoinsiemi, per quanto grandi possano essere. Uomini e donne sono sottoinsiemi. Etero, gay, lesbiche, trans, sono sottoinsiemi. Bianchi, neri, gialli: sottoinsiemi. Nessuno di questi sottoinsiemi può avere più diritti degli altri. I diritto o sono di tutti o non sono diritti. Se mancano a qualcuno, di fatto non ce li ha nessuno. Perché chi li ha, in realtà ha dei privilegi.

Intervista a Fabio Morici, ideatore della campagna #RightsAddict

E poi continua:

Se volete avere la soddisfazione di chiamarli diritti, se volete godere della loro forza e della loro bellezza, dovete lottare affinché ce li abbiamo tutti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO