Sam Smith: "Il mio album potrà aiutare le persone a rapportarsi con la loro sessualità"

Dopo il coming out, il cantante parla del suo nuovo disco.

Sam Smith, il cantante esploso grazie al successo del brano 'Money on my Mind', ha rilasciato un'intervista mentre era ospite della radio Fresh 102.7 di New York. Per l'occasione, l'artista ha ammesso di non aver mai partecipato ad un Gay Pride e ha specificato di non avere alcuna idea di come potrebbe essere il suo uomo ideale.

"Non ho semplicemente incontrato qualcuno che mi ha ancora colpito. Ecco come ho descritto la mia vita; è come un puzzle. Bella e perfetta ma c'è un piccolo pezzo mancante del tutto. Non è triste perché il quadro è comunque grandioso e io non sono solo disposti a modificare la forma della tessera mancante del puzzle per chiunque"

sam smith

E la fama degli ultimi tempi, ovviamente, ha aiutato la sua vita privata ad avere un picco:

"Sono stato in più appuntamenti nelle ultime due settimane che in tutta la mia vita"

E in merito all'omosessualità, Sam Smith ne ha parlato:

E' difficile per me mettermi nelle mentalità degli altri a dare sostegno perché per me è semplicemente la normalità. Gli direi solamente di essere se stessi. E di non farne un problema. Per renderlo normale, dobbiamo agire tutti allo stesso modo. Il mondo sta migliorando in alcuni posti; è sempre peggio in altri. Tutti hanno bisogno di concentrarsi su se stessi come individui e di fare cose per rendersi felici. Siate coraggiosi; ascoltate il mio disco, spero possa aiutarvi"

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO