Obama darà il suo sostegno alle nozze gay prima delle prossime elezioni?

Obama darà il suo sostegno alle nozze gay prima delle prossime elezioni?Secondo Richard Socarides, già consulente politico di Bill Clinton, sarebbe auspicabile che il presidente Barack Obama mostrasse il suo sostegno al matrimonio tra persone dello stesso prima delle prossime elezioni. Dice Socarides:

Durante la presidenza di Clinton il matrimonio omosessuale era un tema relativamente nuovo e la maggior parte degli statunitensi ancora non lo capiva pienamente. Nessuno, infatti, poteva dire che un gay si fosse sposato in un qualche posto. Quando la maggioranza repubblicana presentò al Congresso la Legge di Difesa del Matrimonio poco prima delle elezioni del 1996, noi dello staff della Casa Bianca abbiamo lavorato molto – ma invano – per trovare il modo in cui il Presidente potesse vietare tale legge ed essere coerente con tutto il suo piano politico.

Socarides ritiene che ora i tempi sono cambiati e un eventuale appoggio di Obama al matrimonio ugualitario sarebbe una mossa politica molto intelligente. E conclude:

Il rapido cambiamento nell'opinione pubblica sul sostegno del matrimonio egualitario mostra chiaramente che Barack Obama dovrebbe far conoscere il suo pensiero. Credo, comunque, che il Presidente annuncerà il proprio appoggio al matrimonio tra le persone dello stesso sesso prima delle prossime elezioni.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: