Alessio Bernabei gay o non gay? Il cantante risponde su Twitter

Alessio Bernabei gay? Il cantante smentisce, con i suoi modi, tutti i pettegolezzi sul suo orientamento sessuale

Alessio Bernabei in foto

Alessio Bernabei gay o non gay? Inutile che stiamo qui a chiedercelo, anche perché, diciamocela tutta, nessuno crede che il leader dei Dear Jack sia omosessuale; certo, non è proprio il prototipo del maschio omofobo italiano tutto battute e insulti (che poi di notte ti trovi nelle pinete, per dire), ma sul fatto che sia gay non scommetteremmo neanche un quattrino.

Eppure, c'è chi è disposto a scommettere che Alessio sia almeno bisessuale, e questo vale non solo per lui, ma anche per qualche membro della sua band (si vocifera, infatti, che siano in due ad essere bisex). Ecco perché, per l'ennesima volta, il cantante dei Dear Jack è intervenuto su uno dei suoi social network, Twitter per la precisione, dove ha chiarito di non essere gay:

"Per tutti i maschietti che mi danno dell''omosex'... Portatemi tutte le vostre girls e ne riparliamo :B uhuh"

Le provocazioni di Alessio Bernabei


Come risposta ci sta, diciamocelo: se non è gay, non lo è e basta. Che voglia nascondersi? Non lo crediamo, visti i suoi comportamenti; comportamenti che noi, però, fatichiamo a capire, nonostante il bacio gay dato per scherzo al suo collega Lorenzo Cantarini ha reso chiaro - lapalissiano, oseremmo dire - che la provocazione fa parte della sua personalità (e del suo mestiere).

Provocazione e ingenuità, forse. Ricordiamo tutti quanto accaduto a giugno: su Ask, social network dove il cantante ha un profilo che aggiorna costantamente, una ragazza gli aveva chiesto se fosse gay e lui, senza sorprenderci, aveva risposto negativamente (come aveva già fatto molto tempo prima) e aggiungendo un "purtroppo" che ci aveva fatto sobbalzare.

Perché "purtroppo", vi starete chiedendo? Leggete qui:

"Fa figo essere gay".

Fa figo essere gay?


Risposte sconclusionate, insomma, anche se a noi Alessio piace, visto che parla di argomenti tabù con molta apertura e senza nascondersi (certo, potrebbe evitare di farlo, ma sempre meglio che certi artisti e personaggi da strapazzo che sembrano diventati preti e suore dopo aver acquistato fama e notorietà).

Sicuramente lo avrà detto con superficialità, sicuramente lo avrà detto perché non aveva altro da dire... insomma, lo avrà detto per tutti i motivi del mondo, ma, no, caro Alessio, teniamo a ridirlo: essere gay non fa figo, semplicemente perché essere gay non è una moda. Limitati a cantare e a parlare del "bananone che ti si sbuccia sempre": sì, ha parlato anche di questo (!). Speriamo che ora che sei intervenuto definitivamente sulla questione non avrai altro materiale per dirne qualcun'altra delle tue.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO