La storia di Nicole, nata maschio ma che si sentiva diversa dal fratello gemello

la storia di nicole nata wyatt

Wyatt e Jonas Maines sono due gemelli maschi, identici. Ma fin dai primi anni, Wyatt non si sentiva un ragazzino come il fisico dichiarava. E così, intorno a dieci anni, con l'appoggio dei suoi genitori, ha iniziato a prendere ormoni per diventare ed essere Nicole. La ragazza, che oggi ha 14 anni, ha spiegato la situazione al Daily Mail:

"Ho sempre capito di essere una ragazza. Quello a cui miro adesso è la chirurgia per ottenere un corpo femminile che si adatti all’immagine che ho di me stessa"

Quando hanno iniziato a capire la condizione della figli, i coniugi Maines hanno cercato informazioni sparse sul web, trovandone poche. Si sono quindi affidati, dopo una ricerca accurata, alla Children’s Hospital Gender Managem. Wyatt ha così iniziato a farsi crescere i capelli e fin dalla quarta elementare ha poi iniziato a prendere ormoni per impedire la crescita dei primi peli. A scuola, Nicole è stata vittima di bullismo e non è mai stata molto sostenuta, ad eccezione del fratello Jonas.

Via | DailyMail

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: