Meno della metà degli Americani pensa che si possa nascere gay

Un sondaggio mostra come molti americani pensino ancora che non si nasca omosessuali

Se in America sempre più stati legalizzano i matrimoni tra persone dello stesso sesso, secondo un sondaggio recente, meno della metà di loro è convinto che si nasca gay. Solo il 42 per cento, infatti, pensa che si nasca omosessuali. Dato non rassicurante soprattutto perché in calo rispetto al risultato dello scorso anno, quando la percentuale si arrivava intorno al 47%.

Il primo sondaggio sulle origini dell'orientamento omosessuale fu fatto nel 1977. A quel tempo, il 56 per cento credeva che essere gay o lesbica fosse solamente il risultato dell'ambiente in cui era vissuta una persona o di un'educazione ricevuta mentre solo il 13 per cento della gente credeva potessero essere gay fin dalla nascita.

California: gli studenti trans potranno vivere la scuola secondo il sesso scelto

E perché questo calo in questi mesi? Secondo i ricercatori potrebbe dipendere dalla "mancanza di input dalla comunità scientifica che, in passato, non ha evitato di offrire opinioni contrastanti su lesbiche, gay , bisessuali o transgender problemi ( LGBT). L'American Psychological Association (APA) ha smesso di classificare l'omosessualità come un disordine nel 1973. Secondo l' APA di oggi c'è poco consenso scientifico sui fattori esatti che portano una persona ad essere gay ma la maggior parte delle persone non pensano che l'orientamento sessuale sia una scelta. Ad esempio uno studio ha dichiarato, nel 2006 sulla rivista Human Genetics, che il cromosoma X della madre può influenzare il fatto che sei gay. Altre ricerche hanno suggerito che un'esposizione ormonale nel grembo materno può plasmare l'orientamento sessuale di una persona.

I laureati, universitari , bianchi, femmine, liberali, democratici, percettori di alto reddito sono portati a pensare le persone possono nascere gay. Il sondaggio è stato condotto a maggio 2014 attraverso interviste telefoniche su un campione casuale di 1.028 adulti in tutti i 50 stati e nel Distretto della Columbia.

Via | Yahoo.com

  • shares
  • Mail